giovedì 31 gennaio 2013

La vecchia sciarpa si fa in due

Quest'anno mi ero proprio stufata di aprire il cassetto delle sciarpe e trovarci dentro questo enorme sciarpone che ho comprato anni fa in saldo da H&M a tipo 5,00 €, per poi non usarlo mai... visto che ha una dimensione assurda! Misura qualcosa come 30x240cm!!!
Così mi sono finalmente decisa a cercare di trasformare questa enorme sciarpa in qualcosa di più utilizzabile... ed ho ottenuto ben due nuovi capi!


L'occorrente è:
* metro da sarta
* forbici
* ago e filo
* macchina da cucire


Ho tagliato a metà la sciarpa, poi ho piegato ulteriormente a metà sul lato corto una delle due parti ottenute e con una semplice cucitura a macchina per unire i due lembi... ecco pronta una sciarpa "ad anello" più piccola e decisamente più portabile!
La seconda parte della vecchia sciarpa invece è diventata un coprispalle: è bastato piegarla a metà sul lato lungo e cucire con ago e filo i due lembi per circa 40cm per ogni lato... e questi sono i risultati finali!

4 commenti:

  1. Che idea interessante ho giusto alcune sciarpe vecchie che uso pochissimo... :)

    Sei davvero creativa! :)

    RispondiElimina
  2. :oO
    il coprispalle è bellissimo e utilissimo!!
    la sciarpa ad anello l'ho scoperta quest'anno, e la trovo molto interessante
    io però di sciarpe da "vivisezionare" non ne ho molte..ma se le cose vanno per il verso giusto, imparerò a farne, quindi, prima la faccio e poi la ristrutturo!:o)

    RispondiElimina
  3. Che brava! Ottimo riciclo :)

    RispondiElimina
  4. grazie :)
    in effetti per quanto riguarda il coprispalle, era stata la super-nonna di Ale a "mettermi la pulce nell'orecchio" l'anno scorso di quanto breve fosse il passo da una sciarpa a un coprispalle! ;)

    RispondiElimina