domenica 17 marzo 2013

La maglieria magica

Neanche a farlo apposta, questo pare proprio essere il periodo del tricotin!
Ne hanno già parlato Monica e Liz, e oggi eccomi qui con la Maglieria Magica, in pratica un grande tricotin!
Come noterete, questa è la versione vintage (1975) e l'ho ricevuta a Natale, dopo che per mesi ero andata ripetendo che sognavo la Maglieria Magica di Barbie che neppure da bambina ero mai riuscita ad avere :P
Quella di Barbie ormai è diventata praticamente un pezzo da collezione e viene venduta a cifre spropositate, così il mio Babbo Natale ha giustamente preferito optare per questa, che tra l'altro è la versione *de luxe per adulti*... qui non si scherza mica, eh??!
E' stata proprio una grande sorpresa riceverla (oltretutto ormai lo sapete che adoro le cose vecchie, vissute, con una loro storia alle spalle!), ma è arrivata in un momento in cui ero un po' in "crisi creativa" e finora non l'avevo ancora studiata seriamente.
Però ora eccomi finalmente qui con un primo veloce lavoretto...


Moka naturalmente ha voluto "partecipare" come sempre... solo che in questo caso gestirla è stata un'impresa: odia il rumore che fa la Maglieria Magica quando giro la manovella e quindi cerca di fermarla, adora i gomitoli di lana e ci si fionda sempre sopra per afferrarli, e quando il lavoro inizia a progredire, gli tende continui agguati per acciuffarlo! :P
Eppure nonostante tutte queste interferenze, alla fine sono riuscita a lavorare comunque:

 
 
Come per il tricotin manuale o per quello "meccanico"di cui parlava Monica, anche in questo caso il filo di lana si aggancia a degli aghi (16 in questo caso) e poi girando la manovella si ottiene con una velocità sorprendente una maglia tubolare!

Ne ho realizzate due, lunghe 60 cm, che sono diventate delle maniche da indossare con un maglione manica corta:


Le maniche "staccate" sono un accessorio che mi piace molto e che guardo sempre nei negozi, ma poi non le compro mai perchè sinceramente le userei talmente poco che non mi va di spenderci soldi... però realizzate in casa alla velocità della luce con la mia Maglieria Magica, sono tutta un'altra cosa! ;P

5 commenti:

  1. Ma sai che ho il dubbio di averla avuta anch'io??!!! O__O Perchè mi ricordo che facevo queste cose lunghe e strette che ovviamente quella volta non sapevo come usare! O al limite ce l'aveva qualche amica che frequentavo spesso!!!
    Ora la RIvoglio!!!! Ecco!!! :)

    RispondiElimina
  2. Eh ma che bambina fortunata eri!!!! ;P

    RispondiElimina
  3. io da bambina non l'ho mai avuta, ed è per questo che da grande ho sentito la necessità di rimediare!:o)

    Tra un pò vi presento la mia bimba..:o)

    Liz, più o meno che diametro hanno questi tubolari?

    RispondiElimina
  4. Circa 7-10 cm, a seconda del tipo di lana usata!

    RispondiElimina
  5. Ragazze, io ce l'avevo, e mi sa che era proprio identica! Non sapete i tubini (lunghi/medi/corti) che facevo alle mie Barbie! Per non parlare di gonne, top e sacchi a pelo :P Mi ricordo che poi purtroppo si erano rotti alcuni dei dentini...

    RispondiElimina